mercoledì 16 luglio 2014

Crema con savoiardi al rum e croccante

 




Questa ricetta e'  molto pratica ed abbastanza veloce  , e' una crema  normalissima ma con un tocco di delizia che vi fara' fare un'ottima figura coi vostri ospiti.

Ingredienti:

1lt.        di latte alta qualita'
250 gr.  di panna liquida
6            tuorli
3            cucchiai di farina rasi 
6            cucchiai di zucchero
2            cucchiai  di zucchero a velo vanigliato
8            savoiardi di pasticceria  (quelli veramente buoni e morbidosi)
1            Bicchiere di rhum  buona qualita' (cmq  q.b.)

Per il crocante :

150 gr.   di zucchero semolato
100 gr.   di mandorle

Procedimento :

Per primo preparare  il croccante  mettendo in una padella antiaderente lo zucchero
lasciarlo ben dorare e portarlo avanti  con la cottura finche' non diventa color marroncino - spruzzare un po' di limone (poco ) e buttare le mandorle distribuendole bene.
Versare  lo zucchero con le mandorle  su di una carta da forno  unta con olio e cercare di distribuire uniformemente ...lasciare raffreddare.

Per la crema portare a bollore in una cazzeruola capiente il latte e la panna e lasciare bollire per circa 5/6 min.  mettere a pioggia la farina e lo zucchero semolato MESCOLANDO BEN BENE.
A parte montare con lo zucchero vanigliato , i tuorli dell'uovo finche' diventino belli
schiumosi poi, pian piano unirli al latte mescolando ben bene  e lasciare raffreddare.
Nello stampo dove vorrete portare in tavola la crema, mettete i savoiardi imbevuti di rhum  a piacere ( piu' o meno a secondo il vostro gusto) -  versare sopra
la crema .
Nel mixer tritare grossolanamente il croccante e  distribuirlo sulla superficie della crema -  far raffreddare e mettere in frigo per almeno due orette prima di servire.

La crema non deve essere molto fredda  diciamo fresca.

Quando la preparo  vi assicuro che non ne resta , viene spazzolata tutta perche' e' proprio buona.
Provatela e poi se vorrete mi direte il  vostro parere.