lunedì 3 luglio 2017

Liquore di noci NOCINO

 Risultati immagini per nocino emiliano immagini





Il 24 Giugno San Giovanni in Emilia , si usa raccogliere le noci ancora col mallo per preparare il famoso  "Nocino" un liquore di tante proprieta' benefiche e digestive.
Nelle campagne Modenesi e Bolognesi  era un rito ora si e' allargato anche in citta'... la preparazione e' molto semplice ma bisogna procedere come da ricetta  con pazienza e lasciarlo macerare almeno due mesi..piu sotto il procedimento  passo per passo.
E un vero e proprio liquore ed anche bello fortino quindi, non eccedete perche' si possono avere effetti non graditi...

Ingredienti per 2 litri di nocino 
1-  litro di alcool puro a 95°
24   noci verdi
6     chiodi di garofano
3     scorzette di  limone 
400 ml. di acqua minerale naturale
10   cm di stecca di cannella
500 gr. di zucchero semolato.
Procedimento:
Per prima cosa bisogna lavare bene le noci e asciugarle, tagliate le noci in 4 parti e fate attenzione a non fare fuoriuscire il mallo.
Mettetele in un vaso di vetro capiente oppure dentro un tipico bottiglione da vino di vetro, aggiungeteci a questo punto, la cannella, i chiodi di garofano, le scorzette di limone ed in fine l’alcool puro. Chiudete il barattolo e mettetelo in un luogo soleggiato per almeno 45 giorni agitandolo di tanto in tanto, almeno un paio di volte al giorno in modo da non fare depositare le noci sul fondo e far si che rilascino il massimo delle loro proprietà nell’alcool.
Trascorsi i 45 giorni finalmente siamo pronti per preparare lo sciroppo e il liquore nocino, mettete l’acqua e lo zucchero in un tegame e fate sciogliere a fiamma molto bassa lo zucchero nell’acqua fino a farla diventare trasparente.
Filtrate con un colino a doppia maglia l’alcool con le noci e le spezie, una volta che lo sciroppo si sarà raffreddato  aggiungetelo lentamente all’alcool filtrato.
Imbottigliatelo e lasciatelo riposare fino a natale in un posto senza luce se usate le bottiglie di vetro t devono essere scure non trasparenti.
Il nocino e' ottimo servito a temperatura ambiente ma volendo, si puo' anche servire freddo.